FALSI MITI E LEGGENDE DA SFATARE SUL MONDO DEL BEAUTY.

MALEFICENT – RECENSIONE
30 Maggio 2014
Alabama Monroe – recensione
31 Maggio 2014

A partire dall’adolescenza, e nel corso della nostra vita, sono molte le “credenze popolari” in tema di beauty in cui incappiamo; e se amiamo prenderci cura della nostra persona è importante sapere quali insegnamenti andrebbero smentiti.

Davanti allo specchio, in qualsiasi momento della giornata, la nostra attenzione si focalizza principalmente sui nostri occhi, e se reduci da un periodo di stress intenso o da una giornata pesante, piuttosto che causate da un fattore d’invecchiamento, le borse sotto gli occhi affliggono moltissime persone. Si crede, spesso, che applicando una crema idratante o anti-age si vada a risolvere o ad attenuare il problema antiestetico. E’ questo un mito da sfatare, infatti le classiche borse che compaiono nella zona del contorno occhi derivano da un problema di ritenzione idrica, e l’applicazione di prodotti non adatti andrebbe solo ad aggravare la situazione, è consigliato quindi usare creme a base di caffeina o impacchi ad effetto ghiaccio.

Per un aspetto perfetto, è importante prestare attenzione alle sopracciglia, spesso definite dai make up artist la “cornice” del nostro viso. Molte donne, ma anche uomini, tendono a depilarsi le sopracciglia davanti a specchi con effetti d’ingrandimento, ma questo è un metodo assolutamente sconsigliato perchè in tal modo ci si concentra sul dettaglio e non sul risultato finale che dovrà essere armonico per il viso e lo sguardo.

Per sembrare sempre perfette a qualsiasi ora della giornata, tutte le donne sanno che è importante applicare il giusto fondotinta. Ma spesso si sottovaluta lo skin care, ovvero la preparazione della pelle al make up. E’ di fondamentale importanza  idratarsi con un prodotto giusto in base alla propria tipologia di pelle, ma è altrettanto necessario lasciar asciugare il prodotto idratante per evitare che il fondotinta applicato coli dopo qualche ora, creando un effetto unto ed antiestetico sul viso.

E per quanto riguarda i capelli? Tutte le donne sognano una chioma fluente e morbida. Sono molte coloro che per raggiungere questo risultato applicano sui propri capelli un balsamo districante ad effetto “seta”; spesso, però, lo si fa nel modo sbagliato. Sono in poche a sapere che il balsamo non dovrebbe esser steso su tutta la capigliatura, perchè la radice del capello rimane “giovane” in quanto più vicina alla cute mentre, la parte finale del capello tende a seccarsi più facilmente. Ecco spiegata la ragione per la quale, il balsamo andrebbe steso solo sulle punte del capello.

Tra riviste di beauty, programmi tv e blog sono tanti i consigli che vengono profusi in termini di bellezza, ma ora sapete quali sono i falsi miti da sfatare.