Milano Film Festival: cinema metropolitano
29 Settembre 2017
Zoé Cosmetics: le virtù della natura
29 Settembre 2017

By Barbara Cialdi
29 Settembre 2017

Una vera e propria tempesta mediatica quella appena placatasi tra Beyoncé e il marito produttore, cantante e discografico Jay- Z. Un botta e risposta che si è consumato tra le mura di casa e sui palchi di tutto il mondo, con canzoni al sapore di vetriolo e pentimento. Un ciclone che ha investito la patinata famiglia Carter e cominciato circa un anno fa, quando si è saputo che una delle donne più belle ed influenti del mondo, simbolo assoluto dell’ indipendenza femminile e del Girl Power era stata tradita come ogni comunissima mortale uscendone umiliata e con il cuore a pezzi.  Davvero qualcuno si sognerebbe di “cornificare” Sua Maestà Queen Bey, una di quelle donne a cui gli uomini generalmente si gettano ai piedi?

Basta ricordarsi di quante altre bellissime donne famose sono state vittime del più comune dei peccati: l’adulterio. Ad esempio Sabrina Ferilli, che a pochi mesi dal matrimonio fu tradita dal marito Andrea Perrone (mollato poi in tronco), oppure la divina Angelina Jolie. Pare che anche la protagonista di Tomb Raider abbia ricevuto lo stesso trattamento dal bellissimo marito Brad Pitt, reo di aver avuto una scappatella con la collega francese Marion Cotillard durante le riprese del film Allied- Five Seconds of Silence.

Beyoncé, come ben sappiamo, è una vera dura e non ha mollato la presa. Anzi, l’ha stretta ancora più forte senza mostrare debolezza tanto che nel suo album Lemonade la cantante attaccava il marito canzone dopo canzone, sfogando tutta la sua rabbia e la sua frustrazione: “Chi c… credi che sia? Non hai sposato una str…..qualunque, sono un drago che alita fuoco e fiamme… so che stai mentendo, perderai tua moglie” dedicava agguerrita, mantenendo nervi saldi e dignità. Mr. Carter ha dovuto così fare ammenda, e a distanza di un anno ha pubblicato un nuovo album – 4:44 – e ha messo in atto lo stesso trattamento ricevuto dalla moglie. In questo caso però, attraverso i brani del suo nuovo lavoro ha colto l’occasione per chiedere pubblicamente scusa, ammettendo di averla tradita e di essere davvero molto pentito e dispiaciuto, soprattutto nei confronti dei figli, la piccola Blue Ivy e i gemellini appena arrivati. ” Se i miei figli sapessero, non so davvero cosa farei, se non mi guardassero più allo stesso modo, probabilmente morirei di vergogna/ cosa c’è di buono in un mènage à trois se hai una vera anima gemella?/”

La combattiva Beyoncè ha accolto le scuse del reo confesso, dichiarando: “La riconciliazione è possibile. Andiamo avanti insieme”, tanto che nelle ultime immagini postate su Instagram nel profilo della cantante, fanno capolino delle foto che ritraggono insieme i due coniugi felici e contenti.

La famiglia Carter pare sia salva. Ma da questa vicenda abbiamo appreso che la perfezione non esiste. Il rapper di 99 Problems oltre alle scuse “ufficiali” presenti nei testi delle sue canzoni ha pubblicato sulla piattaforma Tidal (di cui è proprietario) un video di una conversazione tra lui e alcuni suoi amici, tra cui Chris Rock, Will Smith e Jesse Williams in cui parla proprio della sua relazione con Beyoncè: ”Questa è la mia vita reale, ho costruito qualcosa di unico, la relazione con mia moglie. Ma questa relazione non si fonda al 100% su una base di verità. Ed ad un certo punto tutto ha cominciato a scricchiolare, così abbiamo deciso di ricominciare da capo”. Il sereno sembra essere tornato nella vita di Beyoncè e noi donne siamo tutte un po’ più sollevate nel sapere che anche lei, in fondo, non è poi così diversa dal resto del mondo.