MilanFashionWeek – Best of the day #starssystemlive
23 Settembre 2016
MilanFashionWeek – Best of the day #starssystemlive
23 Settembre 2016

benessere_1

L’estate sta finendo… cantavano I Righeira.

Sicuramente tutti noi avremo esagerato con il sole, con le ore piccole, con il bere e il troppo cibo, magari poco sano.

Ci siamo divertiti? Sì. Ora però il nostro corpo ci chiede il conto, consegnadoci lo scontrino.
Cosa fare? Palestra? Perché no, ma troppi i fattori che concorrono affinché il nostro corpo si rigeneri.

Il Benessere, fisico e non solo, riguarda tutti gli aspetti che possono recare un senso di piacere, momentaneo o permanente, alle persone.

Oggi la parola benessere è associata per lo più a centri che erogano questo servizio. In pochi anni si è sviluppato un notevole business in questo settore, la cultura del benessere sta ricuotendo sempre più successo. Ma come in tutte le cose, l’esperienza, la conoscenza del settore e l’amore per gli altri è indispensabile. Per questo motivo abbiamo incontrato Laura Margiotta del Centro Benessere Surya di Milano e le abbiamo chiesto:

benessere_3

Quali caratteristiche fondamentali deve possedere un centro benessere?

Un centro benessere, a mio avviso, deve saper offrire alle persone che vi entrano un’atmosfera di eleganza e armonia, un’oasi di pace in cui rifugiarsi dallo stress quotidiano, accolti da personale preparato e premuroso, in grado di prendersi cura di ogni cliente con professionalità e innovazione!

Laura ci ha aperto le porte del suo centro, che dal 1994 è diventata una vera e propria oasi del benessere per molti milanesi.
Laura e il suo staff oltre a prendersi cura dei suoi clienti tiene a modificare la sua location (decorazioni floreali e non) che mutano ogni volta, con lo scorrere delle stagioni.
Frequentare un centro benessere è un’occasione unica per riscoprire se stessi, cullandosi nel piacere rigenerante di corpo, anima e mente.

Quando e perché una persona decide di frequentare un centro benessere?

Una persona tendenzialmente sceglie di frequentare un centro, come il nostro, proprio perché alla ricerca del “benessere”. Per raggiungere questo obiettivo sono molte le strade da seguire e sicuramente prendersi cura del proprio corpo per quel che concerne sia l’estetica, che il trattamento specifico di tensioni per mezzo di trattamenti e massaggi, è una di queste.
Un consiglio? Non attendere di avvertire l’esigenza di farsi trattare, ma prendersi cura di sé periodicamente, mirando a mantenere un costante equilibrio psico-fisico.

Quando è nata la tua passione per il benessere fisico, dedicandoti agli altri?

Fin da piccola ricercavo l’armonia e la bellezza in ogni cosa, attitudine che presto si è trasformata nella ricerca del benessere fisico.
Finite le scuole medie, all’età di 14 anni, non ho avuto dubbi sulla strada da intraprendere… il primo giorno di scuola professionale è stato anche il primo giorno di collaborazione nel centro benessere che dopo 10 anni è diventato Surya Centro Benessere in cui da allora io e il mio staff ci prendiamo cura della bellezza e del benessere delle nostre clienti!

Quali le tecniche che prediligi?

Nel mio lavoro sono molte le cose che regalano soddisfazione, ma senza dubbio i trattamenti viso sono fonte continua di gratificazione. Negli anni abbiamo messo a punto, grazie al supporto di tecnologie di ultima generazione (radiofrequenza potenziata, vacuum e fotostimolazione) unite alla scelta personalizzata di cosmesi professionale, dei trattamenti in grado di dare risultati sorprendenti e di rilassare profondamente.

C’è un trattamento o massaggio che non passa mai di moda?

Decisamente il massaggio posturale armonizzante.
Purtroppo ognuno di noi, per motivi fisiologici o indotti, ha spesso disturbi legati alla postura. Chi può affermare di non aver mai sofferto di mal di testa o di infiammazioni a livello della schiena o delle spalle? Quante volte ci svegliamo la mattina “croccanti”, con ossa e articolazioni che cigolano e scricchiolano? Il massaggio posturale non passerà mai di moda proprio per questo motivo, perché grazie a manualità che stimolano il microcircolo, drenano e sciolgono le tensioni, viene ristabilito l‘equilibrio di un fisico spesso stressato da posture e abitudini di vita sbagliate.

Il tuo rapporto con i social? Li usi per promuovere il tuo lavoro?

Per il momento abbiamo scelto di non utilizzare i social come mezzo pubblicitario e di comunicazione, prediligiamo la classica newsletters, il passaparola e una comunicazione diretta con la nostra clientela, ma in futuro perché no, tutto è possibilie!

Da poco tempo non ti occupi più solo del benessere fisico dei tuoi clienti grazie ad un’iniziativa, BookCrossing. Di cosa si tratta e perché hai voluto aderire?

Il bookcrossing è semplicissimo, si tratta di uno scambio di libri completamente libero e gratuito. Quindi chiunque lo desideri, clienti e non, può passare dal nostro centro, portare un libro, e portarne a casa uno dalla nostra libreria.
Quando l’associazione equi.libri di Corvetto ce l’ha proposto, abbiamo accolto subito l’iniziativa con gioia, è bello vivere in un quartiere che si attiva con entusiasmo a favore dello scambio e della cultura! Ci auguriamo che il bookcrossing prenda sempre più piede e che possa diventare un’occasione in più di condivisione e aggregazione!

A questo punto ne approfitto e ti chiedo l’ultimo libro letto?

Il Codice Da Vinci di Dan Brown, uno dei miei scrittori preferiti

Prima di lasciarvi e concederci uno dei trattamenti consigliati da Laura spero abbiate compreso che il Benessere può essere è una condizione che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano. Benessere è natura, sport, viaggiare, arte, cultura, spettacolo e tanto altro, ma è anche … voler vivere responsabilmente il proprio presente.

www.suryacentrobenessere.it

benessere_2