Giuliano Calza – Vibes Only
21 Febbraio 2018
Mattia Poggi – Hot Pot
22 Febbraio 2018

By Barbara Cialdi
22 Febbraio 2018

Sappiamo bene che, volenti o nolenti, i social network sono i nostri biglietti da visita. Quello che pubblichiamo attraverso le note piattaforme telematiche come Facebook, Instagram o Twitter dà una vera e propria impronta alla nostra persona e, come in una vetrina, dà un primo giudizio al nostro modo di essere.

Chi ci conosce bene sa che, ovviamente, c’è molto di più (o molto di meno) di quello che vogliamo mostrare della nostra personalità, ma da un semplice passaggio come la nostra foto profilo o di copertina sui vari social si può descrivere in profondità quello che siamo davvero. Gli esperti, infatti, hanno stilato una classifica all’unanimità delle dieci personalità che emergono dalla scelta della semplice fotografia che accompagna il nostro account.

Dieci foto, diverse tra loro, che raccontano dieci diverse personalità.

1. Foto centrata. Il primo tipo di foto profilo su Facebook è quello relativo a uno scatto perfetto. Dietro questa precisione, però, si nasconde un adulto maturo che, pur avendo una forte autostima e nutrendo molta fiducia in sé stesso, sente il bisogno di fare sempre cose nuove e stimolanti. Si può annoiare con facilità e quindi deve fare i conti con una vita movimentata.

2. Foto a distanza. Il secondo tipo di foto è quello relativo a un ritratto a distanza, che è di solito usato da chi non vuole svelare la propria identità e, quindi, il proprio modo di essere. Insomma, è la foto di una persona tutto sommato riservata e timida, magari con un difetto fisico che desidera nascondere, o semplicemente di scarsa sicurezza in se stessa.

3. Foto da piccoli o da giovani. Il terzo tipo di foto profilo è quello relativo a una foto di quando si era bambini, che viene scelta in genere da chi ritiene che la parte migliore della propria esistenza sia il proprio passato: in pratica, si rimpiange il tempo che fu e si prova nostalgia nei suoi confronti. E, al tempo stesso, si fa fatica ad evolvere. Eterni bambini e poco propensi ai cambiamenti naturali della vita.

4. Foto con figli. Il quarto tipo di foto profilo è quella insieme al proprio figlio o che mostra i figli in bei primi piani, o a figura intera, o mentre sono impegnati in giochi: a usarla è chi pensa che i figli siano la cosa più importante mai capitata, e che essere genitori sia la cosa più bella del mondo. Per molti di loro purtroppo, al di fuori dei figli, rimane ben poco.

5. Foto matrimonio. Il quinto tipo di foto profilo è quello relativo a uno scatto del proprio matrimonio: di solito lo sceglie chi vuole mostrare di essere diventato adulto e rispettabile e di essere in grado di assumersi le proprie scelte di vita in maniera matura.

6. Foto di coppia. Il sesto tipo di foto profilo su Facebook è quello relativo a un’immagine in coppia: con questa scelta si vuole mettere in evidenza l’importanza dell’altra persona e dell’amore che si prova per lei, ma anche che la relazione rischia di annullare ogni altro aspetto della vita.

7. Foto immaginaria. Il settimo tipo di foto profilo su Facebook è quello relativo alla fotografia di un personaggio immaginario: la usano coloro che non hanno intenzione di confessare la propria identità, ma anche quelli che si lasciano trasportare dal giudizio altrui con una certa facilità.

8. Foto caricatura. L’ottavo tipo di foto profilo è quello relativo a una caricatura: a sceglierla è chi si prende sempre con ironia e mai sul serio, ma anche chi desidera mantenere una certa distanza dal mondo virtuale.

9. Foto artistica. Il nono tipo di foto profilo è quello relativo a una fotografia artistica, magari in bianco e nero o perfettamente calibrata di luci ed ombre. Un tipo di scelta che è tipico di chi è un artista, o semplicemente si considera tale.

10. Foto di gruppo. Il decimo tipo di foto profilo è quello relativo a un’immagine di gruppo, magari una foto realizzata nel corso di una festa o di una vacanza con gli amici: è tipica di una persona che si lascia condizionare con una certa facilità e che ha un gran bisogno di essere accettato e protetto dal gruppo.

Quindi, cari cybernauti, quando scegliete una foto da inserire come immagine del profilo o di copertina state bene attenti a cosa state per pubblicare. Non sia mai che qualcuno possa fraintendere quello che volete esprimere davvero di voi stessi. L’abito non fa il monaco, ma la foto profilo sì.